ABBONAMENTO “LA CHINA”
Autres périodiques
publés par
la Maison d’édition de
La Chine
  • Profili
Sposato con la Cina

 

 

 
Testo di Xu Linling del settimanale Gente del Sud

 

Joseph W. Esherick, nato nel 1942 è un sinologo Americano che ha studiato con altri tre grandi sinologi: John King Fairbank, Joseph R. Levenson, e Frederic Evans Wakeman Jr. Uno dei più autorevoli letterati sulla storia cinese contemporanea negli Stati Uniti, Esherick ha documentato i risultati dei suoi studi accademici in diversi libri sulla Cina fra cui Le origini della Rivolta dei Boxer e la Cina Moderna: storia di una rivoluzione. Non molto tempo fa ha completato un altro libro sulla Cina: Foglie ancestrali: il viaggio di una famiglia attraverso la storia cinese, ma stavolta ha scritto dalla prospettiva del genero di una famiglia cinese, piuttosto che dal punto di vista di un letterato.  

 

Una vacanza estiva speciale

Ogni giorno Esherick sorseggia un caffé in un locale vicino all’Università Beida, a Pechino. È lì che ha tracciato il suo destino con la Cina, nelle vacanze estive del 1983, quando giunse a studiarvi.

La sua missione accademica comprendeva anche una missione personale: portare del caffè a Ye Duzhuang (1914-2000), economo agronomo dell’Accademia cinese di Agronomia, da parte di Wa, compagna cinese della classe di Esherick negli Stati Uniti.

Esherick aveva conosciuto Ye Wa quando erano parte della stessa squadra all’Università  dell’Oregon che effettuava degli studi nella Cina rurale meridionale.

In occasione del primo incontro di Esherick con il signor Ye, padre di Ye Wa, le altre due figlie dell’uomo, continuarono a fare domande circa la relazione fra l’ospite giunto e la loro sorella, non appena si sedette. “Perché ti ha chiesto di portare del caffè qui dagli Stati Uniti?”.

Le loro domande ispirarono Esherick: “Forse ha un’infatuazione per me” pensò. E quando fece ritorno a casa iniziò a fare la corte a Ye Wa.

Esherick e Ye Wa si sposarono nel 1984 e andarono in Cina in visita alla famiglia di lei.

In occasione del loro trentesimo anniversario Esherick ha pubblicato in Cina la versione cinese di Foglie Ancestrali: il viaggio di una famiglia cinese attraverso la storia narrando storie della famiglia di sua moglie.

 

Un lungo viaggio

       Gli ci sono voluti ben 20 anni a Esherick per finire il libro sulla famiglia cinese, ispiratogli da un’autobiografia scritta dalla Senior Ye per due delle sue nipoti che hanno vissuto a lungo all’estero.

Foglie ancestrali narra la vita di Ye Duzhuang, economista di agronomia cinese e traduttore delle Origini della Specie di Charles Darwin: la sua infanzia, la sua formazione culturale, l’amore, il matrimonio, la carriera rivoluzionaria, un’esperienza in prigione durante la  “rivoluzione culturale”.

Le memorie di Ye Duzhuang hanno ispirato anche i suoi fratelli che erano famosi scienziati cinesi e alti ufficiali, a ricordare le loro esperienze del passato.

Esherick e la moglie hanno iniziato a raccogliere storie della famiglia fra il 1994 e il 1995. Hanno effettuato ricerche anche negli archive delle loro scuole degli anni ’30. Durante la primavera del 1995 hanno scoperto il tempio di famiglia ad Anqing, nella provincia dell’Anhui nella Cina Meridionale dove nel 1944 fu stampato un albero genealogico della famiglia in buone condizioni.

Una grande quantità di dati costituisce una chiara immagine della famiglia di elite. La famiglia Ye si trasferì ad Anqing durante la Guerra nel XIV secolo e diversi suoi membri passarono gli esami imperiali durante la tarda Dinastia Qing (1644-1911). La famiglia testimoniò a una forte ascesa nel XIX secolo quando diversi suoi membri servirono alla corte imperiale. Una delle tre ramificazioni della famiglia si trasferì a Tianjin, città portuale della Cina settentrionale per questioni di affari, agli inizi del 1900. La famiglia tenne stretti contatti con personaggi noti, fra cui Zeng Guofan (1811-1872), eminente ufficiale cinese, generale militae e devoto letterato confuciano, Li Hongzhang (1823-1901), politico, generale e diplomatico, e  Yuan Shikai (1859-1916), generale, politico cinese che si auto-elesse “imperatore”, capo autocratico e Primo Presidente della Repubblica della Cina (1912-1949).

Negli anni ‘30, cinque giovani della famiglia Ye studiarono uno dietro l’altro presso la Scuola Media Nankai, nota scuola di stile moderno a Tianjin. In seguito studiarono all’Università Tsinghua e Yenching, i più importanti istituti universitari della Cina. Quindi effettuarono diversi viaggi dopo la guerra contro l’invasione giapponese.

Esherick ha descritto vivide immagini dei membri della famiglia nel corse delle vicende della storia cinese. “Ha a che fare con la mia attenzione verso la storia politica e sociale della Cina” ha spiegato. “La differenza è che la descrivo in maniera diversa. Ciò che ho cercato di interpretare è l’interazione fra le megatendenze storiche e i movimenti sociali e le rivoluzioni e una famiglia, istituzione essenziale della società, così come l’evoluzione della funzione, della struttura e del significato della famiglia durante un lungo viaggio nella storia”.

 

La signorina Pomodoro

Ye Wa si è occupata delle interviste registrate dei membri della famiglia, mentre Esherick ha preso nota, registrato e fatto domande per le interviste successive.

“Abbiamo accumulato oltre cento ore di registrazioni” ha rivelato Esherick. “Io mi sono concentrato sui dettagli con domande come ‘Cosa indossavi?’, ‘Cosa hai mangiato?’ ‘Andavi al cinema?’ oppure, ‘Come andavi a scuola?’. Questo generi di dettagli aiutano a rendere la narrazione della storia di vita più ricca e più intensa”.

In una calda estate del 1930, una ragazza del college diede un pomodoro fresco a Ye Duzheng, che all’epoca stava studiando all’Università Tsinghua, e lo attrasse a far parte dei  “Pioniere” un’organizzazione studentesca di sinistra della scuola. Si unì ad altri 200 studenti da Beiping (oggi Beijing - Pechino) a partecipare a una preparazione militare nella provincial dello Shanxi nelle vacanze invernali fra il 1936-37, poco prima dell’invasione giapponese nella parte settentrionale della Cina.

Sessant'anni più tardi un cognato ha chiesto a Ye per quale motivo avesse scelto di unirsi al Pioniere. Ora famoso fisico atmosferico, ed ex vice-presidente dell’Accademia di Scienze, ha ammesso: “La mia ragazza ne era membro”. La signorina pomodoro era una tipa tosta di sinistra convinta. Per piacerle il miglior studente di una delle migliori università cinesi si lanciò in un movimento politico a cui non era veramente interessato.

Nel 1938 la giovane coppia fece ritorno nello Shanxi con il gruppo Pioniere. Molto prima lei lo aveva lasciato. “Ho conosciuto un altro, un rivoluzionario” gli aveva detto quando lo stava lasciando. “Tu vuoi essere uno scienziato, ma io voglio essere una rivoluzionaria”.  

Questa situazione lo devastò per tanto tempo. Lasciò il gruppo Pioniere e partì a Xi’an nella provincia dello Shaanxi, quindi a Kunming nella provincia dello Yunnan. Abbandonò la carriera politica a favore degli studi accademici quando fu fondata l’Università Associata del Sud-Ovest. E si recò nell’Università di Chicago per proseguire gli studi e poi fare ritorno in Cina nel 1949, specializzandosi in astrofisica e diventando uno dei maggiori astrofisici del paese.

Esherick non ricorda come abbia saputo i dettagli sul pomodoro fresco, eppure è qualcosa che non potrà mai dimenticare”.

“Non potevo insistere” ha detto sorridente Esherick. “Volevo poter capire le ragioni dietro alla partecipazione politica a quel movimento: il motivo. La persone che ho intervistato non si ricordava quasi i motivi, ma poi la situazione è diventata chiara, grazie a questi piccoli dettagli”.  

“Una buona domanda spesso rivolta dagli storici è ‘Perché’?” dice Esherick. Tutti i movimenti politici, compresi la Rivolta dei Boxer e la Rivoluzione del 1911, sono il frutto di situazioni sociali. E così vale per i singoli individui. “Le scelte politiche delle persone solitamente sono legate a qualcosa di personale. Ed è necessario scavare fino in fondo per trovarne le ragioni e le motivazioni reali”.

 

Copyright by China Pictorial © 2000-2014 ALL RIGHTS RESERVED
Reproduction in whole or in part without permission is prohibited.


Add:33 Chegongzhuang Xilu, Haidian District, Beijing 100048, China
Questions, Comments, or Suggestions? Please send to:
cnpictorial@gmail.com